www.gianlucacongi.it

Benvenuti sul sito web di Gianluca Congi

La natura è la nostra vita...proteggiamola!!!

Gianluca Congi ringrazia tutti i visitatori del suo sito web (quasi 400.000 utenti della rete). Un successo se si considera che il sito non è pubblicizzato in alcuna forma e/o condiviso su nessun social network (facebook-istagram etc.). Lo scopo principale di questo portale non è altro che quello di aumentare il consapevole rispetto verso la natura e gli animali...Buona visione. L'amministratore.
You are here: Home
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
  • default color
  • green color
  • blue color
Dall’Africa all’Europa con tappa nella Sila, ecco il misterioso viaggio dei falchi cuculi.
Scritto da Gianluca Congi   
Domenica 29 Gennaio 2017 13:12

Falco cuculo maschio in Sila - ph Gianluca Congi © Sugli alti monti della Sila, c’è un piccolo rapace migratore che arriva puntuale in ogni primavera; un affascinante regalo della natura che si ripete da epoche immemorabili negli azzurri cieli dell’altipiano calabrese.

 
I misteriosi giorni della Merla: tra leggenda e tradizioni popolari!
Scritto da Gianluca Congi   
Domenica 29 Gennaio 2017 12:59

Due merli maschi nella neve in Sila - ph Gianluca Congi © Il Merlo (Turdus merula) è tra gli uccelli più diffusi in Italia, dal canto flautato e melodioso, questo simpatico abitante dei boschi e dei parchi urbani da sempre è al centro di una delle più note tradizioni popolari, che lo vuole protagonista nei cosiddetti giorni più freddi dell’anno – “i giorni della Merla” (29, 30 e 31 gennaio).

 
Un pranzo davvero speciale!
Scritto da Gianluca Congi   
Lunedì 09 Gennaio 2017 16:59

Cinciarella in alimentazione su pezzetti di grasso appositamente sistemati - ph Gianluca Congi © COME AIUTARE I PICCOLI UCCELLI NEL PERIODO INVERNALE. L’inverno è un periodo molto difficile per gli animali selvatici: le notti gelide, i giorni corti, la neve che copre le campagne. Trovare un idoneo riparo e del cibo a sufficienza spesso è un’ardua impresa, specie per i piccoli uccelli. Con uno sforzo minimo è possibile agevolare concretamente i nostri piccoli amici alati, un gesto semplice che sarà ricambiato con il dolce cinguettio e con le straordinarie acrobazie di queste variopinte creature.

 
Il Regolo, l’uccello più piccolo d’Europa che nidifica nel Parco Nazionale della Sila
Scritto da Gianluca Congi   
Giovedì 29 Dicembre 2016 12:09

Regolo nel Parco Nazionale della Sila - ph Gianluca Congi © Nelle austere e sconfinate foreste della Sila calabrese, vive abbastanza raro, un minuscolo uccellino che a fatica raggiunge i 5 grammi di peso. L’invisibile folletto testimonia la straordinaria importanza biogeografica del comprensorio silano, vero e antichissimo scrigno di biodiversità montana nel cuore dell’azzurro Mediterraneo.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 31

Area Riservata

Per poter commentare il Blog è necessario registrarsi.



Dopo essersi registrati, attendere l'attivazione finale dall'Amministratore di sitema. Grazie per la collaborazione!

On-line

 92 visitatori online

Newsletter

Per iscriverti alla Newsletter è necessario inserire il tuo nome, la tua email e cliccare su Iscriviti subito.
Nome:
Email:

Statistiche

Tot. visite contenuti : 406263

Sondaggio

Hai mai denunciato qualcuno per aver deturpato la natura?
 

Gianluca Congi

  • E-mail: gianlucacongi@libero.it
  • San Giovanni in Fiore (Cs) - ITALY


 

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. In alternativa, è anche possibile revocare l’autorizzazione all’impiego di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information