www.gianlucacongi.it

Benvenuti sul sito web di Gianluca Congi

La natura è la nostra vita...proteggiamola!!!

Gianluca Congi ringrazia tutti i visitatori del suo sito web (quasi 400.000 utenti della rete). Un successo se si considera che il sito non è pubblicizzato in alcuna forma e/o condiviso su nessun social network (facebook-istagram etc.). Lo scopo principale di questo portale non è altro che quello di aumentare il consapevole rispetto verso la natura e gli animali...Buona visione. L'amministratore.
You are here: Home
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
  • default color
  • green color
  • blue color
NATURA INTERATTIVA
Scritto da Gianluca Congi   
Martedì 07 Settembre 2010 02:43

alt

 

Si realizzerà, dal 13 al 19 settembre, un progetto per non vedenti e ipovedenti, che vedrà l'apporto e la collaborazione dell'Unione Italiana Ciechi, sezione di Cosenza, dell'associazione di protezione civile Sam-Ca e del Centro esperienza ambientale Villa Daino di Castelsilano (Crotone).

 
Prigionieri di un triste destino o forse no?
Scritto da Gianluca Congi   
Martedì 12 Gennaio 2010 16:58

La storia di due leprotti silani... uno dei quali gravemente ferito

Che tenerezza!!! 10.07.08, ore 18:10. Mi giunge come capita purtroppo molto spesso, l’ennesima richiesta  d'intervento per recuperare fauna selvatica ferita o in difficoltà, dopo le vipere e le bisce dei giorni scorsi, il Gheppio come ultimo recupero, questa volta pare sia un rinvenimento particolare, di fatti mi parlano di due piccolissimi animali, con le orecchie dritte, due leprotti probabilmente. Un'altra storia davvero significativa: nei boschi della Sila una pinza meccanica si accinge a caricare su di un autotreno i tronchi e il frascume di pino per essere avviati alle biomasse del crotonese, ad un tratto da un cumulo di rami casca giù una palla, il tonfo e il botto. Increduli fermano tutto, da lì a breve i boscaioli si renderanno conto che un piccolo animaletto è cascato proprio da quel cumulo.

Fermi tutti…!!!

 
Gli angeli del cielo
Scritto da Gianluca Congi - Diario di servizio 30-05-2005   
Martedì 12 Gennaio 2010 17:13

Un'avventurosa giornata alla scoperta della storica coppia di Avvoltoio Capovaccaio in Calabria, un raro gioiello che la natura ancora offre all'Italia.

Le Murge nel crotonese. Non avrei mai potuto immaginare che nel Crotonese potessero esistere posti così incantati, così integri, così tradizionali…Un tuffo di almeno 100 anni nel passato se non di più…era questa l’impressione che davano quelle valli piene di luminoso splendore, ricche di natura incontaminata, ma soprattutto ricche di quel distacco dal “mondo – casino”, un distacco intimamente necessario; l’unico rumore avvertibile era costituito dalle campanelle delle capre e delle pecore al pascolo...anche se dietro di noi vi era l’echeggiare di qualche giovanissimo Falco Pellegrino che ogni tanto lanciava il suo stridente richiamo, come a preannunciare un benvenuto nel paradiso naturale terrestre. Davvero mai e poi mai avrei potuto immaginare dell’esistenza di posti così pieni di tanto fascino…anche perché dietro questa valle vi erano ammassi di case senza una logica e brutture costituite da quei tralicci dell’alta tensione, da quelle strade varie che arrivavano in ogni angolo di quelle magnifiche colline.

 
La favola di Gioacchino, meglio noto come Fiore!!!
Scritto da Gianluca Congi   
Martedì 12 Gennaio 2010 10:47

Fiore da cucciolo.

 

 

Per me, l’amore verso la natura e gli animali è un qualcosa d’intrinseco all’anima. Ho salvato, a vario titolo, da quando mi occupo di questi temi, oltre 1000 animali selvatici, dai più comuni ai più rari. Storie sempre diverse, spesso singolari, tutte accomunate da un significato forte, cioè quello di fare il possibile e anche più per queste povere creature. Per questo come per tutti gli altri miei impegni verso questo fantastico mondo, non mi sono mai cinto di allori, nonostante erano gli altri che volevano ciò, io ho sempre amato la concretezza, i fatti, pur essendo un comune mortale, con tanti difetti e pochi pregi. Ho sempre cercato di non legarmi troppo, di stare affrancato il più possibile. Con la fauna selvatica non si scherza. L'uomo deve stare da parte. L’uomo intelligente e responsabile, dovrebbe attuare ogni azione tesa a evitare ogni forma d’impronta su di essi; il minimo maneggiamento possibile e non solo. Massima cura, attenzione, riguardo. Per Fiore è stato un po’ diverso; potrete leggere la storia, andando sul mio sito www.gianlucacongi.it, vedi nota dal titolo: "La favola di Gioacchino, meglio noto come Fiore". 

Aver strappato alla morte questa creatura, rivederla piena di vitalità e comprendendo il senso della vita su questa Terra non può che non lasciare segni indelebili, indescrivibili, nessuno può immaginare il mio stato d'animo.

  

Fiore, ogni volta che mi guarda tramite quegli occhioni profondi e come se mi dicesse "GRAZIE", grazie per averlo salvato dalla morte...diciamo quasi certa.


Mi rendo conto, però, che sono io che gli devo molto.  Grazie Fiore. Grazie per l'amore che Dio mi ha permesso di esprimere verso la natura e gli animali. Un amore infinito e senza confini, amo più loro che me stesso... Grazie perché quel giorno il destino ha voluto che ci incrociassimo, grazie perché credo ancora in ciò che faccio, dopo tutti questi anni, dove le delusioni sono sempre state a portata di mano; grazie perché non mi sono mai riempito la bocca e le tasche con l'ambiente, ho sempre proseguito lungo la mia strada, non mi sono mai fatto condizionare da niente e da nessuno. Questo è stato ed è ancora il mio spirito... il mio ideale, quello di non vendersi per nessuna cosa.

 
Grazie FIORE, anche oggi ti ho guardato molto... mi sono riaffiorati molti pensieri, più forti che mai, ogni giorno scopro che ciò che cerco di fare serve a qualcosa e tu ne sei l'esempio.

 

Grazie da Gianluca Congi

 
<< Inizio < Prec. 31 Succ. > Fine >>

Pagina 31 di 31

Area Riservata

Per poter commentare il Blog è necessario registrarsi.



Dopo essersi registrati, attendere l'attivazione finale dall'Amministratore di sitema. Grazie per la collaborazione!

On-line

 8 visitatori online

Newsletter

Per iscriverti alla Newsletter è necessario inserire il tuo nome, la tua email e cliccare su Iscriviti subito.
Nome:
Email:

Statistiche

Tot. visite contenuti : 469090

Sondaggio

Hai mai denunciato qualcuno per aver deturpato la natura?
 

Gianluca Congi

  • E-mail: gianlucacongi@libero.it
  • San Giovanni in Fiore (Cs) - ITALY


 

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. In alternativa, è anche possibile revocare l’autorizzazione all’impiego di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information